Tomografia

TOMOGRAFIA INDUSTRIALE COMPUTERIZZATA

L’area R&D di Carùs continua instancabilmente ad ottimizzare il processo produttivo ed a migliorare la qualità dei prodotti. L’ultimo step evolutivo è stato l’introduzione di un tomografo industriale di ultima generazione completamente personalizzato, in grado di scansionare oggetti di grandi dimensioni in tempi brevi.

L’innovativo servizio di tomografia industriale computerizzata di Carùs è a disposizione dei nostri clienti, permettendo, un innalzamento del livello qualitativo del controllo qualità e garantendo la massima riservatezza.

COS’È LA TOMOGRAFIA COMPUTERIZZATA (CT)

La CT rappresenta una potente tecnica di indagine non distruttiva che permette di vedere all’interno degli oggetti.

La CT è una particolare applicazione dei Raggi X che, grazie ad una valutazione dell’assorbimento di tali raggi da parte del materiale attraversato, consente di ricostruire in maniera tridimensionale il volume e la struttura interna degli oggetti analizzati.

Queste caratteristiche rendono la CT uno strumento di controllo qualità tra i più solidi oggi disponibili.

COS’È LA RADIOGRAFIA DIGITALE (DR)

La DR è la modalità digitale di acquisizione della singola immagine radiografica. È la versione moderna della lastra radiografica.

COS’È LA FLUOROSCOPIA (FL)

La FL è una tecnica che permette di ottenere un filmato di una sequenza di DR. Permette quindi di analizzare movimenti interni all’oggetto analizzato.

QUALI ANALISI PERMETTE DI EFFETTUARE IL TOMOGRAFO?

  • Porosità
  • Bolle d’aria
  • Ricerca contaminanti fisici
  • Analisi metrologiche
  • Analisi comparative con modelli CAD
  • Analisi assemblaggi anche multi-materiale
  • Analisi comparative con altri pezzi
  • Analisi giunzioni e incollaggi
  • Analisi degli spessori
Prima Dopo

QUALI MATERIALI POSSONO ESSERE ANALIZZATI?

Tutti i materiali con densità uguale o inferiore alle leghe leggere, ad esempio:

  • Poliuretano
  • Legno
  • Materiali organici naturali
  • Plastica
  • Magnesio
  • Fibra di Carbonio e Compositi in generale
  • Gomma
  • Ceramica
  • Vetro
  • Alluminio e leghe leggere in generale

IN QUALI PROCESSI PUÒ ESSERE UTILE LA TOMOGRAFIA?

  • Controllo qualità
  • R&D
  • Ricerca difettosità
  • Metrologia
  • Sviluppo di processi
  • Validazione di processi
  • Analisi dei guasti

QUALI SETTORI POSSONO TRARRE BENEFICI DALLA TOMOGRAFIA?

  • Addictive Manufacturing (scanner 3D per tecnologie additive, l’unico strumento che permette di misurare anche cavità interne)
  • Automotive (controllo qualità, analisi dei guasti, ricerca difettosità, metrologia, sviluppo e validazione dei processi)
  • Aerospace (controllo qualità, analisi dei guasti, ricerca difettosità, metrologia, sviluppo e validazione dei processi)
  • Energie rinnovabili (controllo qualità, analisi dei guasti, ricerca difettosità, sviluppo e validazione dei processi)
  • Medicale (controllo qualità, analisi dei guasti, ricerca difettosità, metrologia, sviluppo e validazione dei processi)
  • Elettronica (controllo qualità, analisi dei guasti, ricerca difettosità, sviluppo e validazione dei processi)
  • Alimentare (controllo qualità, ricerca contaminanti, sviluppo e validazione dei processi)
  • Archeologia (analisi campioni)
  • Ingegneria forense (analisi dei guasti)
  • Ricerca

CARATTERISTICHE TECNICHE DEL TOMOGRAFO

  • Sistema multiuso CT/DR/FL
  • Diametro massimo scansionabile: 600 mm
  • Lunghezza massima dell’oggetto scansionato: circa 10 m
  • Diametro massimo dell’oggetto scansionato: 700 mm
  • Sensore Flat Panel: 430 x 430 mm
  • Eccezionale risoluzione dell’immagine: 3072 x 3072 pixel @ 139μm
  • Eccellente ricostruizione Voxel: fino a 100 μm
  • Fino a 5760 immagini acquisite per giro  per una risoluzione spaziale insuperata
  • Tempo di scansione: 60 s/stack  (stack: 600×200 mm @ modalità standard)
  • Tempo di ricostruzione: circa 90 s/stack @ 300 μm voxel
  • Sorgente X-RAY fino: 150 KV/250 mA
  • Tubo X-RAY raffreddato a liquido per utilizzo non-stop
  • Voxel ottimizzati per riconoscimento  difetti su CFRP ed Alluminio
  • Piena compatibilità con VGStudio MAX

Compatibile con Dicom 3.0 e PACS

FAQ

La scansione lascia radiazioni residue nell’oggetto analizzato?

NO.

La scansione riscalda l’oggetto analizzato?

NO.

E’ possibile eseguire contemporaneamente la scansione di più particolari?

Sì, è uno dei vantaggi di avere un grande volume di scansione.

SERVIZI

FULL

Servizio FULL di tomografia industriale computerizzata con consegna delle scansioni. Opzionale: corso di formazione specializzato per l’utilizzo di software di visualizzazione.

 

EXTRA

Servizio EXTRA di tomografia industriale con analisi approfondita e diagnosi.

 

BUY

Un tomografo industriale necessita di essere realizzato completamente su misura per poter offrire un servizio efficiente ed efficace.
Carùs offre l’accesso ad un percorso che guida la tua azienda a trovare la soluzione più adatta alle esigenze individuali. Tramite i nostri partner qualificati verranno forniti anche i servizi di vendita, manutenzione, formazione ed assistenza.